commenti a caldo

COMMENTI A CALDO

ROMA A 5 STELLE

commenti a caldo

Roma e Torino non sono più del PD.

Se a Roma si può trovare come giustificazione tutto quello che è successo, non trascurando mafia capitale, a Torino sembra più difficile trovare scuse legate a Fassino, che sembra abbia governato bene.

Roma e Milano hanno bocciato il PD di Renzi e il commento che condivido completamente l’ho sentito da Zoro (Diego Bianchi, giornalista conduttore di Gazebo): Roma aveva un sindaco PD, il PD lo ha fatto fuori e ora saranno contenti.

Non credo sia stato “bocciato” Giachetti, credo che sia stato bocciato il PD.

Commenti a caldo dicono che il PD ha subito una sconfitta a Roma e Torino, ma ha vinto in molti altri piccoli centri, non ha vinto nemmeno a Trieste.

Commenti a caldo di Rondolino, giornalista dell’Unità, ovvero giornalista votato a Renzi, dicono che il PD, ovvero Renzi, non esce poi così male da queste elezioni.

Commenti a caldo del centro destra, dicono che a Milano il centro destra non ha vinto, non ha vinto a Napoli e in tanti altri posti, dicono che il centro destra deve essere unito per vincere.

Altri commenti a caldo dicono che il PD deve riflettere sul fatto che i suoi elettori si sentono traditi dal PD di Renzi, che ha messo troppo da parte le idee di sinistra.

Commenti a caldo per concludere che Renzi non piace molto alla maggior parte degli italiani che spaventati dall’idea che dopo Renzi ci sarà il diluvio, non è andata nemmeno a votare non potendo sostenere questo PD che non è più PD.

ALTERNATIVA AL PD

Ora Renzi rischia molto. Il PD piace più alla destra che alla sinistra, ma se il centro destra si riorganizza il PD potrebbe perdere anche quei nuovi elettori del centro destra e non recupera gli elettori di sinistra.

L’alternativa al PD potrebbe essere il M5S.

Tutto dipenderà da come governeranno Roma e Torino. Se queste due città non otterranno qualche risultato visibile, il M5S avrà vita breve, secondo me.

Penso che sia stato votato in queste due città per metterlo alla prova di governo.

Un’alternativa al PD è necessaria, perché Renzi si ridimensioni e si sgonfi un po’ e poi perché così funziona la democrazia.

Per mandare il M5S al governo del Paese, occorre avere qualche prova delle sue competenze. Speriamo di poterle misurare.

Il comportamento del PD lo abbiamo già testato, faremo un confronto.

Renzi dice di non aver rottamato abbastanza. Secondo Renzi il cambiamento dipende dalla data di nascita e dice che gli elettori vogliono il cambiamento, quindi vogliono i giovani.

Non mi è mai piaciuto parlare di quote rosa, perché una donna deve fare carriera o essere scelta perché è brava, non perché è donna, così non mi piace la categoria dei giovani, Il merito non conta mai?

Speriamo che la notte porti consiglio. Renzi ne ha molto bisogno.

 

torna su

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Tu che ne pensi? Scrivi un commento